Acciaio per lavorazione CNC
vuoto

Martin.Mu

Esperto di prototipazione rapida e produzione rapida

Specializzati in lavorazione CNC, stampa 3D, fusione di uretano, utensili rapidi, stampaggio a iniezione, fusione di metalli, lamiera ed estrusione.

La guida definitiva alla lavorazione CNC dell'acciaio

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Questo articolo contiene tutto ciò che devi sapere Lavorazione CNC acciaio e varie considerazioni per ottenere i migliori risultati. L’acciaio è oggi uno dei metalli più utilizzati al mondo. L'acciaio è una lega di ferro in cui aggiunte di carbonio e altri elementi determinano la lega specifica dell'acciaio e le sue proprietà. Il contenuto di carbonio è di circa l'1%-2% e altri elementi di lega includono manganese, silicio, fosforo, zolfo e ossigeno. Ad esempio, il carbonio aumenta la durezza e la resistenza dell’acciaio; il manganese è solitamente presente per ridurre la fragilità dell'acciaio e aumentarne la resistenza.

L'acciaio e l'alluminio sono spesso i materiali preferiti per molte applicazioni in settori come quello automobilistico, aerospaziale e della robotica che richiedono componenti durevoli e ad alte prestazioni. Tuttavia, l'acciaio e l'alluminio hanno proprietà fisiche e costi completamente diversi, quindi è importante determinare quale materiale è migliore per le parti personalizzate. Uno di questi fattori determinanti è spesso il metodo di produzione e il processo scelto per le parti metalliche personalizzate è solitamente la lavorazione CNC. Quando si lavora con CNC parti metalliche, ci sono alcuni motivi principali per cui l'acciaio può essere una scelta di materiale più adatta rispetto all'alluminio. Mentre l’alluminio è molto leggero, l’acciaio è più resistente. Inoltre, l'alluminio può essere più costoso dell'acciaio. L'acciaio è facile da lavorare e saldare, offrendo così un buon equilibrio tra costo e funzionalità. Tuttavia, l’acciaio non è privo di inconvenienti. L'acciaio si ossida nel tempo e necessita di trattamenti superficiali di protezione. Pertanto, è importante valutare attentamente i diversi acciai e i rispettivi vantaggi e limiti durante il processo di selezione del materiale. Il team di Rapid Manufacturing dovrebbe conoscere ciascun acciaio per scegliere il tipo di acciaio migliore per il progetto CNC del cliente.

vuoto

Tipi di acciaio con lavorazione CNC

Come forse già saprai, la lavorazione CNC di parti in acciaio è un metodo molto versatile. Tuttavia, potresti chiederti quale tipo di acciaio è il migliore per il tuo progetto e come sapere se hai scelto quello giusto. Le proprietà delle parti in acciaio lavorate a CNC che devi considerare insieme ai nostri 10 migliori tipi di acciaio per la lavorazione CNC al fine di fornire una scelta eccellente per il tuo prossimo progetto CNC per i migliori risultati. AN-Prototype riassume le caratteristiche di vari materiali di acciaio sulla base di anni di esperienza nella lavorazione CNC dell'acciaio.

Acciaio 4140

L'acciaio 4140 è un acciaio a bassa lega che contiene bassi livelli di cromo, molibdeno e manganese. Questi elementi di lega aumentano la resistenza, la duttilità e la tenacità dell'acciaio. Inoltre, il contenuto di cromo aggiunto rende l'acciaio 4140 più resistente alla corrosione. Pertanto, l'acciaio 4140 viene utilizzato in molti settori grazie alla sua buona lavorabilità e resistenza all'usura. Tuttavia, l’acciaio 4140 non è il più facile da saldare e potrebbe richiedere trattamenti termici pre e post. L'acciaio 4140 si trova spesso nelle parti in acciaio CNC utilizzate in giunti, mandrini, bulloni, dadi e parti automobilistiche.

Acciaio 4140 Proprietà meccaniche

Acciaio 4140PH

L'acciaio 4140 PH è una versione pretemprata dell'acciaio 4140 standard con eccellenti proprietà di resistenza meccanica e durezza. Il suo pre-indurimento elimina la necessità di trattamento termico dopo la lavorazione CNC. L'acciaio 4140 PH è ideale se il trattamento termico causerebbe una deformazione inaccettabile della parte finita. Le applicazioni tipiche includono alberi, mandrini e matrici.

Proprietà meccaniche dell'acciaio 4140 PH

Acciaio 4130

Rispetto ad altri acciai, l'acciaio 4130 ha più elementi di lega, tra cui ferro, carbonio, cromo, manganese, molibdeno, fosforo, silicio e zolfo. Questi elementi di lega determinano la tenacità, la lavorabilità CNC e la compatibilità termica dell'acciaio 4130. Grazie alla sua capacità di resistere a sollecitazioni elevate, l'acciaio 4130 è comunemente utilizzato in vari settori dell'edilizia. Inoltre, l'acciaio 4130 viene utilizzato anche nei supporti dei motori degli aerei. I costruttori veloci spesso preferiscono l’acciaio 4130 rispetto all’acciaio di grado aerospaziale perché è meno costoso e altrettanto efficace.

Sebbene sia facile da trattare termicamente, l'acciaio 4130 non è facile da saldare.

Proprietà meccaniche dell'acciaio 4130

Acciaio 1018

L'acciaio 1018 è generalmente considerato un acciaio a basso tenore di carbonio e i suoi elementi leganti includono ferro, carbonio, manganese, fosforo e zolfo. Il più grande vantaggio della lavorazione CNC dell'acciaio 1018 è la sua elevata saldabilità, che lo rende la scelta predefinita per la cementazione di parti in acciaio CNC. Si tenga presente, tuttavia, che la saldatura è consigliata solo dopo la cementazione. Oltre ad essere molto facile da saldare, l'acciaio 1018 ha anche un'eccellente lavorabilità. Questa è la base per il suo utilizzo nei processi di lavorazione di precisione CNC come la tornitura CNC dell'acciaio e la fresatura CNC. In generale, l'acciaio 1018 viene spesso applicato a tiranti, mandrini, alberi e molti altri componenti dello stampo.

Lo svantaggio principale dell'acciaio 1018 è che è incompatibile con molti processi di finitura ed è relativamente costoso.

Proprietà meccaniche dell'acciaio 1018

Acciaio 1045

L'acciaio 1045 è un acciaio a medio carbonio i cui elementi leganti sono ferro, carbonio, silicio, manganese, zolfo o fosforo. L'acciaio 1045 è uno dei gradi di acciaio più versatili utilizzati dai produttori rapidi per la lavorazione di parti in acciaio CNC. L'acciaio 1045 è forte e resistente, il che ne giustifica l'uso in molti progetti di lavorazione dell'acciaio CNC in cui la resistenza all'acqua è fondamentale. Inoltre, l'acciaio 1045 è lavorabile e saldabile, entrambe considerazioni importanti per i produttori quando lavorano l'acciaio. Le applicazioni per l'acciaio 1045 includono bulloni, ingranaggi, alberi e prigionieri. Sebbene l'acciaio 1045 sia relativamente resistente, non è consigliato per applicazioni molto impegnative a causa della sua resistenza alla trazione e temprabilità solo moderate.

Proprietà meccaniche dell'acciaio 1045

Acciaio 1215

Gli elementi leganti dell'acciaio 1215 contengono ferro, carbonio, manganese, fosforo e zolfo. A causa del suo contenuto di zolfo relativamente elevato, l'acciaio 1215 è considerato un acciaio facile da tagliare CNC. L'acciaio 1215 forma piccoli trucioli durante la lavorazione CNC, consentendo velocità di lavorazione più elevate ed evitando grovigli nella macchina. Tuttavia, l'acciaio 1215 non è molto saldabile. Inoltre, a causa del suo contenuto di carbonio relativamente basso, non è resistente come altri tipi di acciaio. Nell'industria, l'acciaio 1215 è adatto per la produzione di prigionieri, perni, viti, giunti e raccordi per tubi flessibili.

Proprietà meccaniche dell'acciaio 1215

Acciaio A36

L'acciaio A36 è economico e facile da saldare, quindi è un acciaio dolce molto comune. L'acciaio A36 è comunemente usato per produrre parti applicate al supporto strutturale.

Proprietà dell'acciaio A36

Acciaio per utensili A2

L'acciaio per utensili A2 è un acciaio per lavorazioni a freddo tempra in aria con buona resistenza all'usura e deformazione minima durante il trattamento termico o l'indurimento. Rispetto ad altri tipi di acciai per utensili, gli acciai A2 sono relativamente facili da lavorare con macchine CNC. L'acciaio per utensili A2 è uno dei gradi di acciaio più comunemente utilizzati per la realizzazione di utensili come punzoni, matrici di rifilatura e formatura, lame di cesoiatura e matrici.

Proprietà meccaniche dell'acciaio per utensili A2

Acciaio per utensili O1

L'acciaio O1 è un acciaio lavorato a freddo temprato ad olio. È caratterizzato da una forte resistenza all'abrasione e dalla capacità di trattenere gli spigoli vivi. Gli acciai per utensili O1 sono comunemente utilizzati nella produzione di utensili di punzonatura, taglio e stampaggio, nonché di lame e altri utensili da taglio.

Proprietà meccaniche dell'acciaio per utensili O1

Vantaggi e sfide della lavorazione CNC delle parti in acciaio

La lavorazione CNC di parti in acciaio richiede molta esperienza e abilità per ottenere ogni volta risultati affidabili. I vantaggi ottenuti dall’utilizzo di parti in acciaio spesso superano le sfide della lavorazione CNC.

Vantaggi della lavorazione CNC dell'acciaio

La maggior parte delle parti in acciaio lavorate a CNC oggi sono ben lavorabili, ovvero possono essere facilmente tagliate o formate per fornire buoni risultati. Fattori quali durezza, energia e sollecitazione di taglio possono influenzare la lavorabilità della lavorazione CNC dell'acciaio. Un altro vantaggio delle parti in acciaio delle macchine per la lavorazione CNC è che i prodotti sono altamente resistenti alla corrosione e all'usura. Inoltre, le parti in acciaio lavorate con CNC sono spesso compatibili con molte finiture superficiali.

Sfide della lavorazione CNC dell'acciaio

Nonostante i numerosi vantaggi delle parti in acciaio, ci sono ancora alcune sfide nella lavorazione CNC di parti in acciaio. Per prima cosa, non tutte le parti in acciaio sono facili da lavorare con la macchina CNC. Pertanto, ciò significa che potrebbe essere difficile utilizzare determinati gradi di acciaio per progetti CNC con geometrie complesse. Inoltre, diversi gradi di acciaio hanno diverse sensibilità al calore. Alcuni tipi di acciaio non sono adatti per parti in acciaio CNC soggette a molto calore perché potrebbero sciogliersi e deformarsi.

Trattamento dell'acciaio

Alcune delle proprietà più utili dell'acciaio derivano da ulteriori manipolazioni e lavorazioni meccaniche. Questi metodi possono essere eseguiti prima della lavorazione CNC per alterare le proprietà e rendere l'acciaio più facile da lavorare. Tieni presente che l'indurimento del materiale prima della lavorazione CNC aumenta i tempi di lavorazione e aumenta le possibilità di usura dell'utensile. L'acciaio può anche essere trattato dopo la lavorazione CNC per aumentare la resistenza o la durezza del prodotto finito. Detto questo, è importante pensare in anticipo a eventuali trattamenti pianificati da applicare per ottenere le proprietà necessarie per i trattamenti delle parti in acciaio.

Trattamento termico

Il trattamento termico si riferisce a diversi processi che comportano il controllo della temperatura dell'acciaio per alterarne le proprietà del materiale. Un esempio è la ricottura, che viene utilizzata per ridurre la durezza dell'acciaio e aumentare la duttilità, rendendo l'acciaio più facile da lavorare con la macchina CNC. Il processo di ricottura riscalda lentamente l'acciaio alla temperatura desiderata e lo mantiene lì per un periodo di tempo. Il tempo e la temperatura richiesti dipendono dalla specifica lega di acciaio e diminuiscono con l'aumentare del contenuto di carbonio. Infine, il metallo viene raffreddato lentamente in una fornace o circondato da un isolante.

Trattamento termico normalizzante allevia lo stress interno dell'acciaio mantenendo una resistenza e una durezza superiori rispetto all'acciaio ricotto. Durante la normalizzazione, l'acciaio viene riscaldato ad alta temperatura e quindi raffreddato ad aria per ottenere una maggiore durezza.

Acciaio da tempra è un altro processo di trattamento termico che indurisce l'acciaio e ne aumenta anche la resistenza, ma rende anche il materiale più fragile. Il processo di indurimento prevede il riscaldamento lento dell'acciaio, l'immersione ad alte temperature e quindi il raffreddamento rapido immergendolo in un liquido come acqua, olio o una soluzione salina.

Trattamento termico di rinvenimento processo per alleviare parte della fragilità prodotta dall'acciaio temprato. Il rinvenimento dell'acciaio è quasi identico alla normalizzazione: riscaldamento lento a una temperatura selezionata, quindi raffreddamento ad aria dell'acciaio. La differenza è che la temperatura di rinvenimento è inferiore rispetto ad altri processi, il che riduce la fragilità e la durezza dell'acciaio temperato.

Indurimento delle precipitazioni

Indurimento per precipitazione aumenta la resistenza allo snervamento dell'acciaio. Alcuni gradi di acciaio inossidabile possono contenere PH nella loro designazione, il che significa che hanno proprietà di indurimento per precipitazione. La differenza principale tra gli acciai indurenti per precipitazione è che contengono elementi aggiuntivi: rame, alluminio, fosforo o titanio, ecc. Per attivare le proprietà di indurimento per precipitazione, l'acciaio viene modellato nella sua forma finale e quindi sottoposto a un processo di indurimento per invecchiamento. Il processo di indurimento per invecchiamento riscalda il materiale per un lungo periodo di tempo, facendo precipitare gli elementi aggiunti, formando particelle solide di diverse dimensioni, che aumentano la resistenza del materiale.

17-4PH (noto anche come acciaio 630) è un esempio comune di acciaio inossidabile indurente per precipitazione. La lega contiene il 17% di cromo, il 4% di nichel e il 4% di rame per favorire l'indurimento per precipitazione. A causa della maggiore durezza, resistenza ed elevata resistenza alla corrosione.

Lavorazione a freddo

Le proprietà dell'acciaio possono essere modificate anche senza applicare grandi quantità di calore. Ad esempio, gli acciai lavorati a freddo vengono resi più resistenti attraverso un processo di incrudimento. L'incrudimento si verifica quando i metalli subiscono una deformazione plastica. Questo può essere fatto intenzionalmente martellando, rotolando o trafilando il metallo. L'incrudimento può verificarsi anche involontariamente durante la lavorazione se l'utensile da taglio o il pezzo in lavorazione diventa troppo caldo. La lavorazione a freddo migliora anche la lavorabilità CNC dell'acciaio. L'acciaio dolce è molto adatto alla lavorazione a freddo.

Opzioni di finitura superficiale per parti in acciaio lavorate a CNC

Il trattamento superficiale è il processo di trattamento superficiale delle parti in acciaio dopo la lavorazione CNC e il suo scopo è migliorare la funzione e l'estetica delle parti in acciaio. Per le parti in acciaio, si applicano i seguenti trattamenti superficiali comuni.

Placcatura al nichel: Le parti in acciaio al carbonio possono essere placcate uniformemente con nichel per migliorarne la resistenza alla corrosione e all'usura. Il processo deposita uno strato di nichel spesso 0.1 mm sulla superficie del pezzo.

Cappotto in polvere: Il rivestimento in polvere crea una finitura superficiale resistente e ha in genere uno spessore compreso tra 0.006" (0.1524 mm) e 0.012" (0.3048 mm). Poiché le parti in acciaio sono soggette a ruggine, la verniciatura a polvere può ritardare la ruggine.

Carburazione: Alcuni acciai possono essere migliorati in modo significativo mediante carburazione, ovvero l'iniezione di carbonio aggiuntivo nella superficie, aumentando la durezza e la resistenza all'usura delle parti in acciaio.

Grinding:La rettifica di precisione aiuta le parti in acciaio ad avere una superficie più liscia ed eliminare le irregolarità. Gli speedmaker utilizzano le mole per fare questo.

Servizi di lavorazione CNC dell'acciaio di AN-Prototype

Oggi le parti in acciaio CNC sono comuni in molti settori. Prima di lavorare un acciaio con CNC, un produttore rapido deve determinare la migliore qualità di acciaio. Ciò comporta la valutazione di varie proprietà di qualità dell'acciaio rispetto alle esigenze del progetto CNC. Quando si considerano tutti i fattori, i servizi di lavorazione CNC di qualità sono della massima importanza.

In AN-Prototype disponiamo di specialisti dedicati alla lavorazione CNC dell'acciaio in grado di gestire tutti i servizi di lavorazione CNC dell'acciaio. Possiamo garantire la precisione, la qualità e l'economicità dei componenti del vostro progetto. Nello specifico, ci occupiamo di fresatura, tornitura, rettifica, elettroerosione e elettroerosione a filo CNC dell'acciaio. Carica subito il tuo file CAD per ricevere supporto individuale e ricontattarti entro 12 ore.

Più popolare

Post correlati

lavorazione-cnc-acciaio-inox

La guida definitiva alla lavorazione CNC dell'acciaio inossidabile

Le parti in acciaio inossidabile con lavorazione CNC di precisione sono la scelta di settori come quello aerospaziale, automobilistico, medico e militare grazie alle loro proprietà meccaniche ideali. L'acciaio inossidabile ha un'eccellente lavorabilità e un'eccellente uniformità, nonché una buona lavorabilità e saldabilità, che lo rendono ideale per una varietà di progetti di lavorazione CNC. L'acciaio inossidabile è anche altamente duttile

Lavorazione CNC in alluminio

La guida definitiva alla lavorazione CNC dell'alluminio

AN-Prototype è un fornitore leader di servizi di lavorazione CNC dell'alluminio in Cina. Disponiamo di un team di ingegneri, macchinisti e specialisti del controllo qualità altamente qualificati in grado di produrre parti in alluminio con accuratezza e precisione.

Fabbricazione della lamiera

La guida definitiva alla fabbricazione della lamiera

I prodotti a base metallica sono ampiamente utilizzati in quasi tutte le applicazioni. Ogni settore dipende dal metallo per una cosa o per l'altra, e le diverse forme di metallo hanno processi diversi attraverso i quali può essere modellato e prodotto. Anche la fabbricazione della lamiera è un metodo popolare per la produzione di prodotti a base metallica. Come suggerisce il nome, il foglio

Piegatura di lamiere

La guida definitiva alla piegatura della lamiera

Molti di questi componenti che ci circondano in diverse applicazioni industriali sono fabbricati utilizzando metalli. I componenti metallici vengono fabbricati dopo aver attraversato diversi processi; tra questi, anche la piegatura della lamiera è uno dei metodi più importanti. Il processo di produzione di componenti attraverso la piegatura della lamiera è osservato in vari settori ed è dotato di molti tipi.

Taglio laser di lamiere

La guida definitiva al taglio laser della lamiera

Le numerose cose che ci circondano, utilizzate per diverse applicazioni, sono realizzate utilizzando molteplici metodi e materiali. Gli oggetti che coinvolgono il metallo tendono a passare attraverso metodi diversi per produrre i diversi prodotti basati sull'applicazione. Uno dei metodi di produzione di prodotti a base metallica è il taglio laser della lamiera. Se sei disposto a saperne di più

Parti medicali lavorate a CNC

La guida definitiva alla lavorazione CNC di parti mediche

AN-Prototype, un'azienda di produzione rapida certificata ISO 9001:2015 e ISO 13485:2016, è esperta nella produzione di componenti medicali lavorati a CNC. La produzione di parti mediche richiede tolleranze più strette e materiali unici. Le attrezzature di lavorazione CNC top di gamma di AN-Prototype, i macchinisti esperti e il rigoroso controllo di qualità ci hanno reso famosi nel campo della lavorazione medica di precisione. Stampaggio a iniezione,

  • +86 19166203281
  • sales@an-prototype.com
  • +86 13686890013
  • TOP